Home > Casa > Condominio Narciso – Episodio pilota

Condominio Narciso – Episodio pilota

Prendete la sigla di Casa Vianello. Togliete Raimondo Vianello e Sandra Mondaini, e al loro posto metteteci 10 persone che non si conoscono e che si studiano, e che dovranno convivere nella stessa palazzina.
Ecco gli ingredienti della prima puntata, l’episodio pilota della nuova SitCom che ha come protagonista la sottoscritta, e che si chiama "Condominio Narciso" (perchè il nostro condominio si chiama così).
Stasera è andata in onda appunto la prima puntata, in cui la vostra affezionatissima si è recata alla prima riunione di condominio, per decidere le prime cose da fare e per conoscere (finalmente) il vicinato.
I personaggi della storia sono i seguenti:
PIAN TERRENO: Il signor S., pensionato che con la moglie vive nell’appartamento con l’ingresso indipendente, che ha un giardino enorme e lo ha già riempito di piante, in più sa fare tutto e ha già fatto tutto per rendere perfetta la sua reggia. Ogni condominio ha il suo tuttofare, e noi abbiamo lui.
PRIMO PIANO: La vostra affezionatissima, naturalmente. Nel bilocale gemello, una coppia giovane non proprio nostrana ma molto tranquilla e (cosa fondamentale) con molta voglia di farsi i kazzi suoi, non disturbare e non essere disturbati. Ottimo.
Nel trilocale confinante la sottoscritta, un’altra coppia multietnica, persone semplici, lavoratrici e gentili. Cosa non da poco, nella stanzetta in più che hanno in casa, ci verrà in seguito uno dei loro figli. Che ha 16 anni, quindi niente vagiti notturni. Ottimo.
SECONDO PIANO: Una signora pensionata con mansione di asilo per la nipotina di 14 mesi, molto riservata e tranquilla. Bene.
Una ragazza giovane e single, che sta nell’appartamento proprio sopra la vostra affezionatissima, e come lei ci vivrà sola. E’ costei una tipa ultra pignola e agitata, che vuole che tutto vada al meglio rasentando la paranoia. Uhm, non molto buono.
Infine, una signora pensionata anche lei, ma meno tranquilla della precedente, la portinaia della situazione, che deve sempre ficcare il naso ovunque. Uhmmm, decisamente no buono.
E poi, c’è "la proprietaria". Classica signora (leggi: vecchia bacucca) ultra benestante impellicciata che ha comprato due (due!) appartamenti della palazzina e che (grazie a Dio) non ci vive, ma li ha solo affittati. Il problema è che in quanto proprietaria, ha potere decisionale.
 
Questi i personaggi della SitCom. Già in questa prima puntata, sono state evidenti le diverse concezioni della vita condominiale dei protagonisti. Senza volere, tutti gli inquilini del primo piano si sono trovati seduti vicini, e hanno decisamente socializzato. E simpatizzato. E si sono trovati d’accordo su questa piccola ma fondamentale affermazione: il primo piano è nettamente più simpatico del secondo. Anche la vostra affezionatissima è più che d’accordo e si ritiene molto fortunata per come sono andate le cose e per il tanto temuto vicinato. I dirimpettai sono proprio carini, e si è anche già iniziato a spettegolare.
Il quadro della situazione è stato abbozzato, i personaggi presentati e le coalizioni create. Qui finisce il primo episodio della vostra nuova trasmissione preferita. Alla prossima puntata!
Annunci
Categorie:Casa
  1. Giorgia
    3 febbraio 2007 alle 14:35

    wow, l\’episodio pilota promette bene… meglio di Vivere! Non vedo l\’ora che inizi! Quanto sarà la frequenza? Settimanale? Mensile?

  2. Silvia
    3 febbraio 2007 alle 14:51

    Questa SitCom ispira un sacco!! Non voglio perdermi nemmeno una puntata!
    Chissà se ci saranno anche episodi paranormali… (^____^)

  3. MiseriaCantare
    3 febbraio 2007 alle 17:24

    Bene, sono contenta di questo successo, in fondo il destino di una serie di solito è determinato dall\’episodio pilota! Per i fans posso dire che al momento non è ancora stata prevista una frequenza regolare, all\’inizio gli episodi saranno "random", ma si prevede un\’intensificazione della programmazione nel mese di marzo! Stay tuned! (^__^)

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: