Archivio

Archive for ottobre 2009

Nessuno come te

31 ottobre 2009 2 commenti
"A tutti coloro che vedono questo bicchiere mezzo pieno, e non mezzo vuoto..

e usano il tempo per essere ciò che autenticamente sono,


a chi si è perso percorrendo una strada che non è la sua,


e si sente libero se, malgrado la paura, trova il coraggio di scegliere.


A chi si sente speciale nel vedere ciò che ha, e non quello che gli manca.


A tutti coloro che vedono la loro unicità come un bicchiere mezzo pieno.


Ama chi sei e nessuno sarà mai come te"

La smettiamo di fare delle pubblicità che mi fanno piangere?

Annunci
Categorie:Tanto niente

Domande esistenziali

27 ottobre 2009 1 commento

I funghi sono verdure?

Categorie:Riflessioni

Segni di cedimento

26 ottobre 2009 2 commenti

Questo weekend, tra una cena giappo e una degustazione di birrette artigianali ottimissime, ho capito che sto iniziando a mostrare segni di grosso cedimento.
Venerdì pomeriggio mi sono trovata a fare i compiti di inglese a casa. Un flashback pazzesco ritrovarsi sul tavolo con i libri, quaderni… ovviamente davanti alla tivù. Sono tornata indietro di 10 anni. Però 10 anni di più sul groppone si sentono, soprattutto quando in questi 10 anni non hai più studiato niente di niente (a parte un po’ di filosofia). Il problema è che mi sono trovata a fare un piccolo tema in inglese, e che problema c’è? mi si dirà… Scrivi ottanta mail al giorno in inglese, scrivi su forum in inglese, chatti in inglese… Eh, il problema è che il tema viene valutato, e che comunque è in preparazione all’esame. Ovviamente, ho passato la nottata in preda agli incubi: ho sognato che avevo fatto l’esame e stavano riconsegnando le prove corrette. Quelli prima di me erano andati bene, tutti promossi, mentre quando è arrivato il mio turno l’insegnante mi dice che ho scritto le risposte a matita, quindi come se avessi consegnato in bianco. E quindi esame insufficente, bocciata.
Argh. In tutto ciò, il vero problema è che l’esame è tra circa un anno. Probabilmente morirò di ansia e crepacuore molto prima.

Secondo segno di cedimento. Quando ti commuovi pesantemente guardando la pubblicità di Fiona May incinta che mangia una Kinder Fetta al Latte, direi che è ora di preoccuparsi. Segni dei 28 anni appena compiuti? Cosa farò quando ne compio 30??

Categorie:Tanto niente

Chris finalmente smentisce!

Chris Horner finalmente smentisce ufficialmente le indiscrezioni sul futuro di Mark in Red Bull! Ohh insomma……..

Red Bull Racing boss Christian Horner has rubbished wild speculation that the team was lining up Kimi Raikkonen as a replacement for Mark Webber in 2010.
With Ferrari exile Raikkonen yet to announce his widely anticipated return to McLaren, rumours began in some sections of the media that the Finn could make a shock Red Bull switch – despite the team having confirmed Webber and Sebastian Vettel as its 2010 drivers several months ago.
After watching Webber take his second career win in commanding fashion in Brazil yesterday, Horner reiterated that there was no truth whatsoever in the rumours and that Red Bull was definitely going into 2010 with an unchanged line-up.
"That’s a rumour that does not exist within our team," he said. "We all know where we stand with Mark next year, and he does too.
"He’s a great team player, we’re very happy with his performance, so there is no doubt that Sebastian Vettel and Mark Webber will be our race drivers next year."
Horner added that Webber’s brilliant victory yesterday should not be overshadowed by the team’s title hopes ending as Jenson Button and Brawn put the championships beyond Red Bull’s reach.
"A great race, unfortunately the championship came to a close, but Mark drove a sensational race – he was totally dominant," said Horner. "I was really pleased with his performance."
He also hopes that Red Bull can now end its season with three straight victories by winning in Abu Dhabi as well.
"The last three races we’ve been very strong, so there’s no reason why we shouldn’t be in Abu Dhabi," Horner said. "The aim will be to secure the runner-up spot in the championship but most importantly of all to win the race."

Categorie:Io Felice

Afi… ehm, sempre loro

20 ottobre 2009 2 commenti

La dolce metà mi ha regalato il cd nuovo degli Afi. E’ uscito un paio di settimane fa e, pensandoci bene, era poi l’unico regalo che desiderassi.
So quanto gli è costato, non tanto in termini economici quanto psicologici, e mi ha raccontato della sua avventura per andarlo a prendere.
Ovviamente ha dovuto girare un po’, perchè (inspiegabilmente) molti negozi non lo tengono (bah). Quando è arrivato all’ultimo, ha chiesto al bancone:
"Ce l’avete l’ultimo cd degli Afi?"
E la commessa:
"Chiiiii?"
"Afi. A-F-I. Ma guardi, non è per me. Anzi, me lo impacchetti. E non è solo per far vedere che non è per me. Non è per me davvero."

Ecco.
Quando me l’ha raccontato ho riso per mezz’ora. Benvenuto nel mio mondo Erre!
Sto pensando di cambiare il nome al blog. Sto pensando di ribattezzarlo "Afi: chiiii?".

Ps. Per chi non sapesse di cosa sto parlando, le origini di questa tragedia (ormai passate alla storia) le potete leggere QUI.

Categorie:Compleanno

109292

19 ottobre 2009 6 commenti

Un po’ di nati in questo bel 19 ottobre:

Heikki Kovalainen (pilota McLaren, siamo nati lo stesso giorno dello stesso mese dello stesso anno! Se magari la smettesse di dar fuoco alla gente poi…);
Tiberio Timperi (conduttore televisivo inutile);
Blake Harper (attore pornografico canadese);
Dario Franceschini (politico e avvocato);
Vermondo Brugnatelli (linguista e saggista italiano. Non so chi sia ma con un nome così non potevo non citarlo).
Un sacco di gente estremamente interessante, nevvero?

I nati il 19 ottobre sono persone indipendenti, spiritose e schiette che portano una nota di vivacità a tutto ciò che li circonda. Tuttavia sono anche molto ostinati e testardi nel loro approccio con la vita. A causa del loro carattere conservatore, non solo amano prendere parte alle competizioni, ma purtroppo possono anche dar vita a contese e conflitti ovunque si trovino. Un tema costante nella loro vita è quello di rivelare delle verità nascoste, e quindi nutrono una grande avversione per tutto ciò che nasconde secondi fini, per le solite manipolative emotive e le punizioni attraverso il silenzio.
I nati il diciannovesimo giorno del mese sono governati dal numero 1 (1+9=10, 1+0=1) e dal Sole. Quelli governati dal numero 1 tendono a essere ambiziosi, non amano le restrizioni e desiderano essere sempre i primi.

PREGI:
Insistente,
Indipendente,
Vivace.

DIFETTI:
Polemico,
Fastidioso,
Possessivo.

Il mio primo regalo l’ho ricevuto lunedì scorso quando ho ricevuto la mitica busta gialla da Milton Keynes, con il mio regalo firmato da Mark, mentre un altro regalo sempre Mark me l’ha fatto ieri vincendo il Gran Premio del Brasile.
Ieri ho passato un pomeriggio delizioso, fuori era grigino e freddo, e mentre aspettavo che iniziasse il GP ho fatto la torta al cioccolato che ho portato oggi in ufficio. Quindi mi sono guardata il GP con un bel caldino in casa e un meraviglioso profumino cioccolatoso nell’aria, e non poteva andare meglio visto che tatino poi ha anche vinto (oddio, veramente poteva andare meglio, se la Red Bull fosse ancora in lotta per il mondiale; ma vabbè, non si può avere tutto).

Ps. Se qualcuno dei miei intelligentissimi lettori vuole pavoneggiarsi, lascio con piacere l’onere di spiegare il titolo di questo post.

Categorie:Compleanno

Let’s celebrate… me! ^^

13 ottobre 2009 3 commenti
Direttamente dal blog della Red Bull, post di oggi! A bocca aperta
 
Categorie:Io Felice